È colpa del foie gras

Foie Gras Pierre Champion II

Il compagno Roberta Carvalho dice che ci sono anni che Il Mondo È Stranoe il Brasile sembra avere un posto di rilievo in questa bizzarra classifica di straniamento. Seguendo le best practice dell'ex-sindaco di Rio Cesar Maia, l'attuale sindaco di São Paulo – Fernando Haddad – ha deciso di creare una factoide per provare a prendere il fuoco fuori del mare di fango, la corruzione e la crisi che tiene conto del paese ha approvato la legge che esso vieta la produzione e la vendita di foie gras, nella città di São Paulo.

Foie Gras Pierre ChampionCome tutti sappiamo, il il foie gras si tratta di una prelibatezza che fa parte del cesto di ogni brasiliano, dal più ricco al più umile, e questo divieto dovrebbe causare un grande impatto nelle abitudini alimentari della popolazione, e può generare i raduni e i grandi manifestazioni per conto del divieto di.

Haddad ha detto (ho sentito) che ha studiato il problema, prima di decidere per l'approvazione della legge. Buono a sapersi che il sindaco della città più ricca del paese che preferisce passare il suo tempo con una domanda fondamentale come questo di perdere tempo cercando soluzioni per il Saluteil Mezzi Di Trasporto Pubblico o il Sicurezzaquestioni molto meno importanti.

Foie Gras Pierre Champion IIIAlcuni diranno che questo testo ha una connotazione politica, ma, in realtà, è solo un veicolo per esprimere la mia indignazione. Dopo tutto, ricordo sempre l'amore del negozio di foie gras in Rue Mouffetardlì, in quella brutta città europea.

Viva le oche!

Translated by Yandex.Translate and Global Translator

Più

Lascia una risposta

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Imparare i tuoi dati i commenti sono trattati.