Sciopero dei camionisti cambiare le date del festival di musica jazz e blues Rio das Ostras

Il Rio das Ostras Jazz & Blues Festival accadrà tra i giorni 15 e il 17 giugno. Le nuove date degli spettacoli sarà annunciato la prossima settimana.

Il blocco di strade e la carenza di carburante ha causato un sacco di disagi per il popolo brasiliano e colpiti anche l' Rio das Ostras Jazz & Blues Festivalche sarebbe accaduto oggi (31) fino al 3 giugno (il lungo fine settimana di Corpus Christi), ha dovuto cambiare le date, passando per il periodo dal 15 al 17 giugno. L'ultimo giorno del festival, il pubblico può guardare la premiere in Brasile su un grande schermo che sarà installato nella Laguna Iriry.

– Abbiamo oltre il 70% delle attrazioni confermato per le nuove date. Stanley Jordan e Armandinho, Banda Black Rio, Marlon Sette, Rosa Marya Colin, e Jefferson Gonçalves, Azymuth e DJ Noci, Igor Prado & il Giusto Groove, Fred Sole Walk & Il Cane Fratelli, Amaro Freitas & Big Gilson – conto Stenio Mattos, direttore del Festival.

Il nuovo programma sarà annunciato la prossima settimana, nel il sito del festival.

Di seguito la nota ufficiale della produzione della Città di Rio das Ostras:

È con grande tristezza che dobbiamo annunciare in una nota ufficiale che il Rio das Ostras Jazz & Blues si terrà a nuova data: il 15 al 17 giugno.

La variazione è dovuta alla gravità delle carenze di carburante e le sue riflessioni in comune. In una nota ufficiale, la Prefettura di Rio das Ostras, informa che la decisione è stata presa in collaborazione con la produzione dell'evento, i rappresentanti di hotel, ostelli e ristoranti della città, nel corso di un incontro nel pomeriggio di questo lunedì (28).

Ancora, secondo la Prefettura, il festival è di grande importanza culturale ed economica per il comune.

Per la produzione del Festival, un rinvio diventa necessario per garantire la qualità del festival. Siamo di produzione non ci si sente a proprio agio nel mantenere il festival senza le condizioni ideali per le infrastrutture, dice Stenio Mattos, direttore del Festival. Ci scusiamo per l'inconveniente, contiamo sulla vostra comprensione e speranza a voi il 15 per celebrare finalmente i nostri 15 anni!

 

Più

Lascia una risposta

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Imparare i tuoi dati i commenti sono trattati.